Le chiavi di casa

  Premessa: questo è solo un racconto. Un racconto che ho scritto ispirandomi a storie sentite al telegiornale, lette su giornali, quotidiani online, su libri o da testimonianze trovate sul web in generale. Fa male, sapete? Perché sì, questo è solo un racconto...ma un racconto dal sapore amaro che ricorda fin troppo questa - a … Leggi tutto Le chiavi di casa

Annunci

Armadi, mostri e realtà.

  Ho sognato di correre, correre a perdifiato. Non riuscivo a fermarmi, neanche volendolo. Più correvo e più mi sembrava di attraversare luoghi della mia mente già conosciuti, ricordi passati eppure così vividi. Dove stavo andando e perché? Poi, all'improvviso, buio totale. Mi sembra di riprendere di nuovo il controllo del mio stesso corpo, e … Leggi tutto Armadi, mostri e realtà.

Who am I?

  Intrappolata fra quattro mura di vetro. Specchi che riflettono un tormento; stretti, affilati, impercettibili. Impercettibili finché non li hai dentro. Finché non riducono la tua carne a brandelli. Uno sfregio continuo, un gioco mal riuscito. Ma chi sono io? Non di certo quel corpo martoriato. Ma chi sono io? Ho forse paura di scoprirlo. … Leggi tutto Who am I?

Sogno

Ma tu pensami; che del tuo volto non ho più memoria. Sei sparito tra le ombre di ricordi nuvolosi, fra il caos degli scatoloni di casa. Mi ricordo davvero di te? Sbuffo. E tu cosa pensi davvero di me? Cosa ci siam detti durante quella notte? Sì, quella in cui abbiamo deciso di incontrarci al … Leggi tutto Sogno

Addii;

"Non credevo fosse possibile." "Cosa?" "Trovare così tanta bellezza, se non persino l'universo intero, negli occhi di qualcuno."   Si guardarono per una manciata di secondi ma che per loro durarono secoli. A quanto pare il tempo scorre in maniera differente per chi ama. L'aria sembrava appesantirsi sempre di più. Appesantiva i loro corpi, i … Leggi tutto Addii;

Una mattina

"Hai questa strana ruga che appare solo quando ridi di gusto come un bambino e anche mentre dormi sereno." "Uhm..." "La amo." "Dai Alice, sono le sei del mattino..." "Sono le 6.17, per la precisione." "Ma tu non dormi mai?" "È che quando siamo insieme non voglio sprecare neanche un attimo di te."   Lui … Leggi tutto Una mattina

L’ultima lettera.

" Oh amore mio, ti guardo riposare, dopo la solita giornata sfiancante per colpa mia, e nel frattempo io rimango qui a scrivere parole che per te saranno vuote quando – tra non molto – me ne andrò. Purtroppo il mio tempo è arrivato ma va bene così, dico sul serio. Ho avuto tutto ciò … Leggi tutto L’ultima lettera.