Poesie

Stay.

 

Tra la folla di un locale,
cerchiamo rifugio altrove.
Correre e tenersi,
timidamente,
per mano.
All’improvviso lasciarsi andare
alla melodia di dita che giocano a sfiorarsi, che imparano a conoscersi.
E poi le tue labbra
che fischiettano un motivetto
nel silenzio di questa nuova stanza in penombra.
E quel tuo sorriso
che accende un fuoco improvviso
proprio sotto la mia pelle.

Ti prego,
questa notte non andare via.
Rimani.

 

  •  Agnese Naselli
Annunci