Buon viaggio.

“ Buon viaggio.

Che sia un’andata o un ritorno,

che sia una vita o solo un giorno

che sia per sempre o un secondo […]

  • Buon viaggio (Share the love) –  Cesare Cremonini

 

 

Caro amico,
nel corso di questa tua vita ti è mai successo di viaggiare?
Ti è mai successo di respirare aria differente da quella delle quattro mura di casa tua?
Che siano ritenuti viaggi da poco per gli altri, a noi non importa.
Possono durare un minuto, forse quando inizi a fantasticarci un po’ troppo su, o addirittura vite intere.

Che poi pensandoci…la vita è di per sé un viaggio!

Ma eccoci qui, è così che si parte;
aerei, treni, macchine, autobus o una mente fin troppo fervida, l’importante è prendere l’iniziativa e andare, anche senza una meta ancora del tutto definita.

Un cielo azzurro, un quadro di Klimt, una montagna silenziosa, una folla rumorosa ad un concerto, un mare freddo ma limpido o un giorno di pioggia in una grande città…
Ti piace questa sensazione, lo capisco, ti piace così tanto da pensare “ e se stavolta fosse più un’andata senza ritorno?”
Potrebbe esserlo.
I viaggi “sudati”, quelli in cui si mischiano sacrifici e felicità, sono forse i più indimenticabili.
Muoversi tra la gente, fra tradizioni che aprono cuore e mente.
E se non si può andare troppo lontani ci pensa la fantasia, perché tranquillo amico mio…sognare è ancora lecito e soprattutto gratuito.

 

Alla ricerca di una nuova meta,
Agnese Naselli.

Annunci